Confetti Maxtris
Confetti Maxtris
In Primo Piano

Serie D: ecco le decisioni del giudice sportivo

Serie D: ecco le decisioni del giudice sportivo

Francavilla senza Cassata contro l’Agropoli, Nessuna squalifica per la Gelbison.

Francavilla senza Cassata contro l’Agropoli, Nessuna squalifica per la Gelbison.

Nella giornata che ha visto la vittoria del Bisceglie a Roma, che ha di fatto riaperto il campionato nel girone H, il giudice sportivo Aniello Merone ha diramato le decisioni relative all’ultimo turno. L’Agropoli alla disperata ricerca di punti playout, giocherà a Francavilla in pieno organico, mentre gli avversari pugliesi non disporranno delle prestazioni di Andrea Cassata, squalificato per un turno. Nessuna decisione relativa a Gravina-Gelbison, con i vallesi che avranno a disposizione Cappiello, che ha scontato la sua squalifica contro il Cynthia. Ecco le altre decisioni nel girone H:

A CARICO DI SOCIETA’. Ammenda di 600 euro per il Bisceglie, “per avere, personale della società addetto ai servizi di sicurezza, rivolto espressioni offensive ed irriguardose all’indirizzo del Direttore di gara e del Commissario di Campo. Inoltre alcune persone non identificate entravano nel recinto di gioco; una di queste nel venire allontanata, rivolgeva espressioni offensive all’indirizzo del Commissario di Campo”.

A CARICO CALCIATORI. Squalifica di 5 giornate per Federico Federici (Città di Ciampino): “espulso per somma di ammonizioni, alla notifica del provvedimento disciplinare, correva incontro al Direttore di gara rivolgendogli espressioni minacciose ed offensive. Il medesimo nell’occasione pestava un piede all’Arbitro”.

Squalificati per una giornata, Andrea Lobosco (San Severo), Fabio Romeo (Manfredonia) e Luigi Ianniciello (San Severo).

Clicca qui per commentare

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Correlati

Top