Studio Di Muro
AttualitàCilentoIn Primo Piano

Terre del Bussento vola a Jesolo per Miss Italia 2017

Continua il progetto per la promozione del territorio in giro per l’Italia

E’ partita questa mattina alla volta di Jesolo la comitiva di “Terre del Bussento – paesaggio culturale”: il gruppo, con alla guida l’ideatore del progetto – nonché presidente di Cicas Turismo – Matteo Martino resterà in Veneto fino al prossimo 9 settembre, e sarà operativo all’interno de “La Casa di Miss Italia”, organizzata anche quest’anno dal Gruppo Eventi del patron Vincenzo Russolillo.

“Terre del Bussento è un progetto di promozione territoriale che già da qualche anno porta in giro per l’Italia le nostre bellezze paesaggistiche e non solo – dice Matteo Martino –. La partecipazione a ‘La Casa di Miss Italia’ avviene dopo tre esperienze simili a ‘Casa Sanremo’, segno evidente che la nostra partnership con Gruppo Eventi e con Vincenzo Russolillo è ormai ben consolidata. Già guardiamo a progetti futuri”.

Come di consueto, il protagonista assoluto sarà il territorio delle Terre del Bussento, presentato attraverso le bellezze storiche, culturali, paesaggistiche ed enogastronomiche con i prodotti tipici e i produttori ospiti di diversi show cooking in programma durante la settimana.
Non mancherà l’appuntamento con il pranzo istituzionale di “Terre del Bussento”, a cui è prevista la partecipazione di giornalisti, dei giurati, degli ospiti VIP ed ovviamente tutte le aspiranti Miss. Ma non solo: al seguito della comitiva anche 24 studenti di due Istituti di Istruzione Superiore partner di Cicas Sapri: si tratta di 17 alunni del “Da Vinci” e di 7 dell’Alberghiero “Carlo Pisacane”. . I ragazzi, accompagnati dagli insegnanti Gabriella Grosso e Leonardo Giannetti saranno impegnati attivamente a Jesolo all’interno dell’organizzazione di Miss Italia, e svolgeranno nella nove giorni veneta uno stage nell’ambito dell’alternanza scuola-lavoro.

Prevista per venerdì 8 settembre la conferenza stampa di presentazione del progetto “Terre del Bussento”, alla quale prenderà parte anche il coordinatore del progetto stesso Franco Maldonato. Atteso anche l’Assessore al Turismo della Regione Campania Corrado Matera.
Insieme con la comitiva saprese c’è anche Ilaria Cennamo, 20 anni di Altavilla Silentina, il cui percorso a Miss Italia 2017 si è fermato alle semifinali: sarà la madrina di Terre del Bussento in questa avventura che, tra le altre cose, prevede anche un concorso social. Tra tutti coloro che posteranno un selfie sulla pagina instagram di “Terre del Bussento” quello che riceverà più like vincerà un soggiorno di una settimana per due persone per la prossima estate.

Tags

Ti potrebbero interessare