Affare Fatto
AttualitàIn Primo PianoVallo di Diano

Sant’Arsenio: chiesto all’Asl l’attivazione di un centro specializzato in ludopatia e alcologia

La sede presso la struttura ospedaliera

Il Comune di Sant’Arsenio ha chiesto all’Asl Salerno l’istituzione di un centro specialistico contro l’alcologia ed il gioco d’azzardo.

Il provvedimento della giunta comunale, guidata dal sindaco Donato Pica, arriva in considerazione del fatto che l’ASL di Salerno sta portando avanti un progetto di sistemazione e di adeguamento dell’ex Presidio ospedaliero che sarà destinato a sede di vari servizi.

La struttura, inoltre, già allo stato attuale ha un ruolo specifico interno di attività psichiatriche e delle dipendenze, di competenza dei rispettivi Dipartimenti Provinciali. Nel corso di alcuni incontri è emersa la possibilità di attivare centri specializzati per alcologia e ludopatia ed essendovi dei locali disponibili, l’Ente ha deciso di far voti all’ASL di Salerno, “affinchè nell’ex presidio ospedaliero di Sant’Arsenio venga allocata la sede di un Centro specializzato per la cura e la prevenzione delle dipendenze da alcool e dal gioco d’azzardo, utilizzando gli spazi disponibili idonei e funzionali allo scopo”.

Tags

E' stato rilevato Adblock

Per favore disabilita Adblock su questo sito