Tolomeo
AttualitàCilentoIn Primo Piano
Trending

Cilento: record di Bandiere Blu, c’è una new entry

La Campania ottiene due nuovi riconoscimenti

Il Cilento conquista un nuovo record. Diventano 13 le Bandiere Blu attribuite dalla Fee al litorale compreso tra Capaccio Paestum e Sapri. Alle 12 località già premiate lo scorso anno, infatti, si aggiunge Ispani. Il Comune, retto dal sindaco Marilinda Martino, ormai da tre anni  provava ad ottenere il riconoscimento e quest’anno lo ha conquistato per la prima volta nella sua storia per il litorale di Capitello. Ispani si aggiunge a Capaccio Paestum, Agropoli, Castellabate, Montecorice, San Mauro Cilento, Pollica, Casal Velino, Ascea, Pisciotta, Centola, Vibonati e Sapri.

Il Cilento è una delle aree del Belpaese con il maggior numero di riconoscimenti. In Provincia di Salerno Bandiera Blu anche per Positano. In Provincia di Napoli, invece, il vessillo Fee sventolerà sulle coste Anacapri, Massa Lubrense, Piano di Sorrento e Sorrento, quest’ultime altre new entry. La Campania passa da 15 a 18 Bandiere Blu.

Quest’anno, le spiagge con mare cristallino lungo lo Stivale hanno raggiunto quota 368 (342 nel 2017), pari al 10% di quelle premiate a livello mondiale.

Nell’annunciare con soddisfazione “anche per il 2018, un aumento di Comuni Bandiera Blu, ben 175”, il presidente della Fee Italia Claudio Mazza ha rilevato che “il turismo non può che essere sostenibile, in modo da garantire un equilibrio tra fruizione e tutela del patrimonio ambientale”. Bandiera Blu, ha aggiunto “guida passo dopo passo i comuni costieri, a scegliere strategie di gestione sostenibile del proprio territorio, attraverso un percorso che giovi all’ambiente ed alla qualità della vita”.

“Anche quest’anno è stato rilevato un incremento nel numero di assegnazioni, un dato indicativo dell’impegno di molti Comuni e dell’importanza delle tematiche ambientali nel turismo” ha spiegato Stefano Laporta presidente dell’Ispra osservando che gli esperti dell’Istituto per la protezione e la ricerca ambientale “hanno operato sia nella fase di individuazione dei requisiti da valutare che nei lavori della giuria” e che “ogni anno i requisiti per ottenere la Bandiera Blu vengono rivisti con l’obiettivo di stimolare i Comuni ad impegnarsi nell’ottica del miglioramento continuo”.

Alle Bandiere Blu per le spiagge si affiancano quelle per gli approdi. Cinque quelle ottenute dal Cilento: a fare en plein Casal Velino, Pollica, Agropoli, Palinuro. A queste si aggiunge Marina di Camerota. In Provincia di Salerno riconoscimento anche per Marina d’Arechi a Salerno.

Tags

3 commenti

  1. Ma quale bandiere blu,fatevi un giro ad agosto dal lido Torino al lido Franca,c’è munnezza par par

E' stato rilevato Adblock

Per favore disabilita Adblock su questo sito