Studio Di Muro
AttualitàCilento

Parco: un progetto su Biodiversità, resilienza e cambiamenti climatici

L'attività sarà compiuta da ricercatori de La Sapienza

VALLO DELLA LUCANIA. Il centro universitario di Ricerca Biodiversità Servizi Economici Ecosistemici e Sostenibilità istituito presso l’Università degli Studi “La Sapienza” di Roma si occuperà del servizio delle attività di ricerca e coordinamento scientifico del progetto “Biodiversità, resilienza e cambiamenti climatici.

E’ quanto ha stabilito il Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni. In particolare saranno affidate attività di coordinamento scientifico del progetto di sistema, acquisizione a archiviazione dei dati già disponibili in letteratura tecnico-scientifica inerenti la biodiversità vegetale, acquisizione di carta Corine Land Cover dal 1990 al 2012, elaborazioni e analisi dei cambiamenti, individuazione dei progetti pilota da attivare nei Parchi nazionali del progetto di sistema.

Il centro universitario di Ricerca Biodiversità Servizi Economici Ecosistemici e Sostenibilità è stato istituito nel 2003 dal Parco di concerto con l’Università La Sapienza e la Federico II di Napoli. Prevista una spesa di circa 18mila euro.

Tags

Ti potrebbero interessare