Nomasvello
Cronaca

Patto per il Sud, cinque milioni di euro per due comuni del Cilento

Importanti infrastrutture per le Comunità

Cinque milioni di euro per due Comuni del Cilento: Perdifumo e Pollica. Si tratta di finanziamenti arrivati nell’ambito del Patto per la Campania, siglato tra Regione Campania e Governo lo scorso anno. Rispettivamente ai due comuni andranno 2,1 e 3,5 milioni.

Le somme saranno destinati per la costruzione ex novo del sistema fognario in alcune aree sprovviste di rete, incanalando le acque reflue in un impianto di depurazione.

«Abbiamo lavorato per un progetto ben definito eravamo ben preparati per i patti per il sud. Tre le località che beneficeranno di un impianto ex novo di fogne, acque che saranno convogliate in un impianto di depurazione all’avanguardia. Un punto da sottolineare è la possibilità di riutilizzare l’acqua attraverso una depurazione agli ultravioletti, quindi recuperare l’acqua per alcune attività presenti sul territorio», ha spiegato il sindaco di Pollica Stefano Pisani. Le località interessate per i lavori sono: parte del comune capoluogo, Celso e le abitazioni lungo la provinciale che da Pollica arriva a Pioppi.

Diversa è invece la natura dell’opera prevista dal comune di Perdifumo che garantirà il «Completamento rete fognaria in località Noce». Per tale opera il comune cilentano, retto dal primo cittadino Vincenzo Paolillo, ha ottenuto un finanziamento per circa due milioni di euro.

Tags

Ti potrebbero interessare

Back to top button
Close

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it