Rifiuti pericolosi nei pressi del fiume e lungo la pineta, il caso segnalato alla Procura - Info Cilento
Spazio Disponibile
Spazio Disponibile
Spazio Disponibile
Hard and Soft House
Scuola Nuova
Attualità

Rifiuti pericolosi nei pressi del fiume e lungo la pineta, il caso segnalato alla Procura

Due discariche sono state segnalate nei pressi del fiume Mingardo e vicino la Pineta di Sant’Iconio.

Rifiuti pericolosi nei pressi del fiume e lungo la pineta, il caso segnalato alla Procura

Due discariche sono state segnalate nei pressi del fiume Mingardo e vicino la Pineta di Sant’Iconio.

Con una nota inviate al sindaco di Camerota e alla Procura di Vallo della Lucania, è stata segnalata da parte di Paolo Abbate, attivista WWF, una maxi discarica nella macchia mediterranea al Km 2,7 della Mingardina a poche decine di metri dal fiume Mingardo. “La discarica – si legge nella missiva – contiene consistenti rifiuti di varia tipologia anche pericolosi”. Eppure la situazione fu già segnalato nel 2009 ma i rifiuti non sarebbero mai stati rimossi tanto che ad oggi alcuni risultano in parte coperti dalla vegetazione. Ma quella lungo la Mingardina non è l’unica discarica presente in zona. Una seconda, anch’essa oggetto della segnalazione, si trova nella Pineta di Sant’Iconio, lungo la strada che porta al serbatoio dell’acqua. “Contiene rifiuti vari tra cui molto amianto”, denuncia Abbate che ha invitato le autorità ad intervenire in tempi brevi per la bonifica dei luoghi.

Ti suggeriamo di leggere

Top
Altro... Attualità, In Primo Piano
Disagi per i lavori, commerciante: pronto a denunciare il comune

Torna il ‘Monte Pruno day’. Ecco il programma

Il Papa incorona la Madonna della Neve

Chiudi