Hotel Royal Paestum
Costabile Spinelli candidato al Senato
Costabile Spinelli candidato al Senato
Attualità

Forestali senza stipendio, proclamato lo stato di agitazione

Forestali senza stipendio, proclamato lo stato di agitazione

Domani i sindacati incontrano Franco Alfieri, consigliere di De Luca.

Domani i sindacati incontrano Franco Alfieri, consigliere di De Luca.

Continua a tenere banco l’annosa vicenda legata alle difficoltà incontrate dal settore degli operai idraulico forestali dipendenti delle Comunità Montane della Campania. Si è svolto ieria Salerno un incontro tra gli operai forestali delegati campani e le sigle sindacali Cgil, Cisl, Uila e Uil. La riunione ha permesso di fare il punto la situazione di drammaticità che ancora vivono molti operai a cui non sono state erogate diverse mensilità. Le sigle sindacali e i delegati riuniti a Salerno hanno lamentato le lungaggini burocratiche nello sblocco dei fondi, dovuto anche, a loro avviso, al cambio della guardia tra Franco Alfieri, neo consigliere regionale delegato alla Forestazione, e Corrado Martinangelo con il quale gli operai avevano avviato un colloquio costruttivo diretto alla risoluzione della problematica. Per questo è stato proclamato lo stato di agitazione. “Circa un anno fa – dichiarano – abbiamo sostenuto il Presidente De Luca perché da lui abbiamo avuto certezze sulla possibilità di risolvere il problema del settore forestazione riformando la legge 11/96 e dando ossigeno agli operai che continuano a lavorare senza percepire salario. Per la verità finora qualcosa è stato fatto ma non basta purtroppo a farci stare tranquilli. Ora vogliamo certezze, non si può più temporeggiare“. Per domani (mercoledì 23 marzo) è in programma un incontro tra sindacati e il consigliere di De Luca Franco Alfieri.

Correlati

Popolari

Top