Calcio, US Agropoli: è Gennaio ma sembra primavera - Info Cilento
Montella Prisma Arredo
Casa San Pio
Caseificio Campolongo
Plasticart
Homepage

Calcio, US Agropoli: è Gennaio ma sembra primavera

agropoli tifosi
Calcio, US Agropoli: è Gennaio ma sembra primavera

Manca una partita per chiudere il mese di Gennaio dei delfini che in controtendenza con il clima è stato tutt’altro che freddo, anzi è stato il mese del risveglio, come in primavera. 

Manca una sola partita alla fine del mese di Gennaio per i delfini, un mese nel quale l’Agropoli ha messo in campo tutto quello che aveva, a partire dal cuore. Nel primo mese di questo 2015 i delfini, fino ad ora, non hanno mai perso, cosa che non era mai successa dall’inizio della stagione. Gli uomini di Santosuosso hanno raccolto una vittoria e tre pareggi. Il dato positivo, per gli ottimisti, e negativo, per i pessimisti, sta nel fatto che le vittorie sarebbero potute essere anche di più.

Nelle sfide infatti con Leonfortese e Cavese i delfini hanno senza dubbio raccolto davvero poco rispetto a quanto profuso sul terreno di gioco. Contro i siciliani un palo e più volte il portiere hanno negato il gol ai biancazzurri mentre contro la Cavese Cardinale e c. hanno sofferto davvero poco per tutti i novanta minuti quindi la rete di De Rosa nei minuti finali prende sempre più il sapore della beffa.

Ma ci può stare, i delfini sono una squadra giovane e purtroppo l’esperienza in un girone di ferro come questo conta veramente molto. L’importante che i giovani che quest’anno si coccola l’Agropoli stanno migliorando vistosamente sotto gli insegnamenti del mister e in campo dimostrano sempre più personalità, gli ultimi risultati lo dimostrano.

Da domani inizierà una nuova settimana che nel giorno del suo epilogo porterà la Vigor Lamezia al R. Guariglia per la ventiquattresima giornata. I calabresi nonostante la vittoria di domenica rimangono ultimi in classifica, meglio tacere per essere scaramantici  ma l’imperativo è chiudere in bellezza il miglior mese dell’Agropoli 2015/2016.

Top
Ti suggeriamo di leggere Homepage, Sport
ruscello
Al via lo studio delle acque per conoscere lo stato di salute del territorio

incidente 60 enne 1
Cade mentre raccoglie le olive: oggi si decide se Carmine Guerra dovrà essere operato

carabinieri-notte
Agropoli: auto contro palo, conducente fugge. A Capaccio scontro tra due auto

Chiudi