Giovedì a Montesano l’ultimo saluto a Dora Lagreca

Per circa quattro ore i Ris hanno passato al setaccio l’apparimento del Parco Aurora di Potenza, quello dove viveva la 30enne di Montesano sulla Marcellana Dora Lagreca, morta tra venerdì e sabato scorso dopo un volo dal balcone. Gli uomini del Reparto Investigazioni Scientifiche dei carabinieri di Roma sono arrivati in mattinata.

Hanno effettuato controlli all’interno dell’abitazione e nella mansarda. Inoltre si sono soffermati sul balconcino da cui la ragazza è caduta giù. Asportata una mensola posta sul muro adiacente al balcone per esami più approfonditi.

La tragedia è avvenuta tra venerdì e sabato, pare al culmine di una lite tra Dora e il fidanzato Antonio Capasso; quest’ultimo è stato iscritto nel registro degli indagati per istigazione al suicidio.

Pochi istanti prima della morte della ragazza i due, precedentemente rientrati da una serata con amici, stavano discutendo animatamente. All’improvviso la 30enne si sarebbe diretta verso il balcone; inutili i tentativi del compagno 29enne di fermarla.

Intanto dopo l’autopsia la salma è stata liberata. Giovedì alle 10.30 si terranno le esequie nelle chiesa Santa Maria di Loreto di Arenabianca di Montesano sulla Marcellana.

Iscrivi anche alla nostra community su Facebook


CONTINUA A LEGGERE

Redazione Infocilento

La redazione di InfoCilento è composta da circa trenta redattori e corrispondenti da ogni area del Cilento, Vallo di Diano e Alburni. E' questa la vera forza del portale che cerca, sempre con professionalità, di informare gli utenti in tempo reale su tutto ciò che accade sul territorio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.