Ecco Piter, la piattaforma territoriale di Capaccio Paestum

È stato presentato stamattina il progetto PITER, la Piattaforma integrata territoriale del Comune di Capaccio Paestum. PITER è il centro informativo comunale delle trasformazioni urbane e territoriali, dei dati ambientali e della cartografia. Contiene i dati predisposti dal Comune nell’ambito delle diverse iniziative progettuali e i dati territoriali e ambientali provenienti da fonti differenti inerenti lo spazio amministrativo dell’Ente stesso.

PITER permette di raccogliere tutti i documenti di interesse per la condivisione di dati territoriali e ambientali all’interno dell’Ente e di offrire ai vari servizi dell’Ente le informazioni strategiche per la pianificazione urbanistica. Offre anche informazioni ai cittadini, ai professionisti e alle istituzioni che collaborano con il Comune di Capaccio Paestum. Per quanto riguarda l’aspetto cartografico, è stato realizzato un WebGis contenente la cartografia comunale con la sovrapposizione di numerosi tematismi relativi alla pianificazione territoriale e all’urbanistica. Il sistema permette di effettuare ricerche per identificativo catastale o per oggetto, in modo da rendere fruibile i dati cartografici non solo ai vari settori dell’Ente ma, previa registrazione, anche ai tecnici che operano sul territorio e ai cittadini per le consultazioni di loro interesse. Nei prossimi giorni sarà possibile accedere al servizio dal sito istituzionale del Comune di Capaccio Paestum. 

«Stamattina abbiamo presentato PITER (piattaforma integrata territoriale), un WebGis a servizio degli uffici comunali, dei tecnici e dei cittadini – spiega il sindaco Franco Alfieri – Il sistema permetterà di visualizzare e scaricare la cartografia del territorio del Comune di Capaccio Paestum con tutte le informazioni provenienti sia dallo stesso Comune che da fonti differenti e riferite, tra l’altro, all’urbanistica, alle reti tecnologiche e ai vincoli sovraordinati. Un sistema all’avanguardia che rende il Comune di Capaccio Paestum pioniere in questo settore. Un meccanismo che semplifica e velocizza l’accesso a informazioni necessarie, snellendo sia il lavoro dei dipendenti comunali che dei tecnici esterni». 

Il progetto, a cura del Settore Informatica, retto da Antonio Rinaldi, è stato realizzato da Roberto De Vendel, amministratore del Sistema informativo territoriale del Comune di Capaccio Paestum.

Continua a leggere su InfoCilento.it


CONTINUA A LEGGERE
blank

Comunicato Stampa

Questo articolo non è stato elaborato dalla redazione di InfoCilento. Si tratta di un comunicato stampa pubblicato integralmente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Hai Ad Block Attivo

InfoCilento.it è un porale gratuito e si mantiene grazie alla pubblicità. Non adottiamo alcuna forma di pubblicità invasiva, fastidiosa o pericolosa. Per questo se vuoi continuare a usufruire dei servizi di InfoCilento.it disattiva AdBlock per questo sito. Per farlo clicca con il pulsante destro del mouse sull'icona di AdBlock e seleziona "Sospendi su questo sito". In questo modo potrai continuare a visitare InfoCilento.it e accedere a tutti i suoi contenuti. Grazie!