Affare Fatto
AttualitàGlobal

Tragedia di Ancona, Salerno spegne le luci d’artista

Per cinque minuti città al buio in segno di lutto

“Salerno esprime profondo cordoglio per le vittime della tragedia in discoteca ad Ancona”, lo dice il sindaco Enzo Napoli che poi annuncia: “Appresa la notizia, ho disposto, in segno di lutto, lo spegnimento per 5 minuti alle ore 18.00 di oggi sabato 8 dicembre della Luci d’Artista in piazza Flavio Gioia e dell’Albero di Natale in Piazza Portanova”.

“In queste ore di turbamento unanime per quanto accaduto si rinnovi l’impegno personale e collettivo affinché mai più simili tragedie abbiano a verificarsi in momenti destinati allo svago e al divertimento”, ha detto il primo cittadino.

La tragedia

La tragedia a Corinaldo, vicino ad Ancona. Qui dove durante un concerto del rapper Sfera Ebbasta, all’interno della discoteca La Lanterna Azzurra, il fuggi fuggi causato da una sostanza urticante diffusa all’interno ha provocato il panico tra i giovanissimi presenti. Il bilancio al momento è di sei morti: cinque ragazzi e una madre che aveva accompagnato la figlia sono stati travolti dalla calca.

Tags

2 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

E' stato rilevato Adblock

Per favore disabilita Adblock su questo sito