Affare Fatto
AttualitàCilentoIn Primo Piano
Trending

Vallo della Lucania: donne in piazza contro gli scavi per i cassonetti dei rifiuti

I lavori sono stati bloccati

VALLO DELLA LUCANIA. No alla realizzazione degli scavi per l’installazione dei cassonetti per i rifiuti. A Massa di Vallo della Lucania come a Torino scendono in campo le donne. Sei signore anche grazie all’intervento dei consiglieri del movimento cinque stelle Pietro Miraldi e Anellina Chirico sono scese piazza per fermare i mezzi meccanici che stavano realizzando gli scavi per conto del comune.

I lavori erano in corso nella centralissima piazza del paese. Le donne hanno avuto la meglio: i lavori sono stati bloccati e le ruspe andate via.

Il Comune di Vallo della Lucania, nel settembre scorso, aveva deciso di realizzare talune isole ecologiche interrate, sia nel Capoluogo che nelle frazioni. L’idea, però, non piace ai cittadini che hanno scelto così di protestare.

Tags

4 commenti

  1. Ma il resto degli abitanti dove erano?e una situazione che riguarda tutto il paese e solo sei signore hanno bloccato le ruspe ma complimenti!!!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

E' stato rilevato Adblock

Per favore disabilita Adblock su questo sito