Tolomeo
AttualitàCilento

Agropoli, CRI assente all’inaugurazione del distaccamento Vigili del Fuoco: “Defaillance non voluta”

Coppola risponde alle polemiche

Ha destato malumori il mancato invito alla Croce Rossa Italiana per la cerimonia di inaugurazione della caserma dei Vigili del Fuoco.

A sollevare il caso Giovanni Basile, coordinatore della Lega. Il sindaco di Agropoli, Adamo Coppola, però, risponde così: «L’attivazione del distaccamento estivo dei caschi rossi ad Agropoli è stata in dubbio fino a poche ore prima di quando è effettivamente avvenuta, ieri 26 luglio, in quanto i locali, oggetto, qualche settimana fa, di atti vandalici che hanno provocato seri danni alla struttura, hanno rischiato di vanificare il nostro obiettivo di fornire un importante servizio, necessario per la nostra comunità. Alcuni impianti sono stati infatti ultimati solo nei momenti immediatamente precedenti la piccola cerimonia svoltasi e fino all’ultimo si è rischiato di far slittare il termine per l’apertura. Ci siamo concentrati quindi più che sulla forma, sulla sostanza e questo ha potuto portare a qualche defaillance, certamente non voluta, come vorrebbe far intendere qualcuno che, non avendo argomenti utilizza la strumentalizzazione politica quale mezzo costante del proprio agire. Mi sarei, per la verità, atteso un plauso da parte dei detrattori di professione per l’attivazione di un servizio che mai era stato avviato nella storia di Agropoli. In ogni caso, solo chi non fa non sbaglia e noi assicuriamo che quando ci sarà la stabilizzazione del presidio, speriamo in un imminente futuro, ci preoccuperemo in quel caso di curare di più anche la forma».

Tags

Un commento

  1. A quando la riapertura dell’Ospedale?Cosa di certo non meno utile del distaccamento dei Vigili del Fuoco, la gente aspetta ancora e rischia di morire, come già successo in passato.A quando l’ulteriore taglio del nastro per la riapertura dell’Ospedale visto che il Sindaco oramai si porta le forbici in tasca?

E' stato rilevato Adblock

Per favore disabilita Adblock su questo sito