Studio Di Muro
Attualità

La Banca Monte Pruno dona un tabellone elettronico per la Piscina Comunale “Michele Riviello”

Al fianco degli sportivi di Potenza

Altra iniziativa concreta di vicinanza della Banca Monte Pruno a favore della Città di Potenza e degli sportivi che utilizzano gli impianti sportivi comunali.

Nel pomeriggio di ieri, infatti, presso la Piscina Comunale “Michele Riviello” è stato ufficialmente consegnato alla Città un nuovo strumento che consentirà di migliorare questa struttura dedicata a chi pratica il nuoto a Potenza.

La donazione di un tabellone elettronico, presso la Piscina “Michele Riviello”, nel quartiere di Montereale, rientra nell’ampia e consolidata collaborazione tra Banca Monte Pruno e Comitato + Sport.

Si tratta della terza azione concreta rientrante nel progetto di miglioramento degli impianti sportivi comunali.

Oltre alla Piscina “Michele Riviello” sono stati attenzionati dalla Banca Monte Pruno e dal Comitato + Sport, tra gli altri, la Palestra di Via Roma con una pedana e la Palestra Caizzo, presso il Rione Lucania, con un altro tabellone elettronico.

La Banca Monte Pruno dona un tabellone elettronico per la Piscina Comunale “Michele Riviello”
Alla consegna ufficiale di questo nuovo tabellone erano presenti il Presidente della Federazione Italiana Nuoto (FIN) Basilicata Roberto Urgesi, i Consiglieri della FIN Basilicata Santarsiero, Ostuni e Pappalardo con il Segretario Marchetta, il Presidente del Comitato + Sport Giovanni Salvia, il Direttore Generale della Banca Monte Pruno Michele Albanese, il Vice-Presidente Antonio Ciniello, il Vice-Direttore Area Mercato Antonio Pandolfo, il Preposto di Potenza Michele Landolfi ed il Responsabile della Segreteria di Direzione Antonio Mastrandrea.

La volontà comune è stata quella di dotare questa importante struttura cittadina, utilizzata, oltretutto, anche da tanti bambini, di una attrezzatura moderna che la potenzia nel suo complesso.

“Con la Palestra Riviello – ha affermato il Direttore Generale della Banca Monte Pruno Michele Albanese – facciamo un ulteriore passo nell’ambito di questo ambizioso percorso dedicato alle strutture comunali potentine. Siamo orgogliosi di dare questo sostegno, insieme al Comitato +Sport, a strutture che ospitano tanti cittadini e bambini felici di vedere attenzione nei loro confronti. Proseguiremo su questa strada perché riteniamo di dover riconsegnare al territorio la fiducia che lo stesso, quotidianamente, concede a noi”.

Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ti potrebbero interessare