Confetti Maxtris
Confetti Maxtris
Attualità

Metrò del Mare: partenza rinviata a metà mese

Metrò del Mare: partenza rinviata a metà mese

Problemi burocratici costringono a prolungare il bando per l’assegnazione del servizio

Problemi burocratici costringono a prolungare il bando per l’assegnazione del servizio

Brutte notizie per il Metrò del Mare. Il servizio che avrebbe dovuto prendere il via nei primi giorni di luglio slitta, almeno fino a metà mese. Alla base dei problemi questioni di ordine burocratico che hanno costretto l’ente regionale a prolungare il bando che invece sarebbe dovuto scadere nei giorni scorsi per permettere ai collegamenti via mare di partire già dall’1 luglio.

Tutto slitta di un paio di settimane, invece, ma dalla Regione respingono ogni polemica ricordando che una volta aggiudicata la gara il Metrò del Mare verrà garantito per quattro estati.

Dal 1° luglio 2017 al 31 agosto 2017, grazie agli ottimi risultati raggiunti lo scorso anno, sarà dunque confermata l’attivazione del servizio via mare con un investimento di 4 milioni in 4 anni. I turisti in visita nella nostra regione potranno così godere appieno della bellezza del paesaggio e contribuire, nel contempo, a decongestionare le vie di accesso alle nostre coste. Quest’anno, inoltre, l’offerta si arricchisce giungendo fino all’area archeologia Flegrea e Vesuviana. Verranno inoltre istituite strutture di accoglienza dell’utenza e biglietterie.

Quattro le linee programmate:
Linea 1: Salerno – Costa del Cilento (attiva sabato e domenica)
Linea 2: Cilento – Costa d’Amalfi (attiva dal lunedì al venerdì)
Linea 3: Sapri – Capri – Napoli 3/A attivo martedì, mercoledì e giovedì
3/B attivo lunedì e venerdì
Linea Archeologica Flegrea Vesuviana: attiva dal martedì al venerdì

Clicca qui per commentare

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Correlati

Popolari

Top