Confetti Maxtris
Confetti Maxtris
Cilento

Omicidio Vassallo: ‘O brasiliano’ sarà sottoposto al test del Dna

Omicidio Vassallo: ‘O brasiliano’ sarà sottoposto al test del Dna

Indagini hanno avuto una proroga fino al 2018

Indagini hanno avuto una proroga fino al 2018

La prova del Dna su Bruno Humberto Damiani potrebbe fornire maggiori informazioni e dettagli importanti per risolvere l’omicidio di Angelo Vassallo. Il test è stato eseguito alcuni mesi fa su un campione di saliva, ma la notizia è trapelata solo in questi giorni. Stando a quanto riferito dalla presidente della commissione antimafia Rosy Bindi potrebbero esservi elementi importanti in mano agli investigatori per risolvere il caso, tant’è che vi è stata una proroga fino al 2018 per le indagini.

Bruno Humberto Damiani, detto O’ Brasiliano, è attualmente rinchiuso nel carcere di Secondigliano: è indagato in concorso con altri tre per la porte del sindaco pescatore di Pollica.

La pista seguita dagli investigatori è quella dello spaccio di droga sul porto di Acciaroli che Vassallo avrebbe scoperto e tentato di fermare. Vassallo fu ucciso con una pistola calibro 9.21 baby Tanfoglio nel settembre 2017. Anche l’arma del delitto non è stata mai ritrovata.

Clicca qui per commentare

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Top