Confetti Maxtris
Confetti Maxtris
Ciccimmaretati - Stio
Hard and Soft House
Scuola Nuova
Attualità

Castellabate e cineturismo: un binomio vincente

Castellabate e cineturismo: un binomio vincente

Se n’è discusso sabato in un incontro dal titolo “Turismo ieri e oggi”

Castellabate e cineturismo: un binomio vincente

Se n’è discusso sabato in un incontro dal titolo “Turismo ieri e oggi”

Si è tenuto sabato 18 febbraio nel Centro Storico di Castellabate un interessante dibattito che ha avuto come tema centrale il turismo nel Cilento, intitolato “Turismo ieri e oggi”. Durante l’incontro si è discusso, con gli esperti presenti, del passato, del presente, ma soprattutto del futuro del settore dell’accoglienza nel territorio e in special modo a Castellabate.

Dopo i saluti del Sindaco Costabile Spinelli e dell’Assessore al Turismo e alla Cultura Luisa Maiuri, il dibattito, moderato dal Responsabile dell’Ufficio di Promozione Turistica e Culturale Enrico Nicoletta e dal Presidente dell’Associazione Turistica Cilentomania Orlando Di Scola, ha visto un confronto tra i relatori presenti. Hanno espresso il loro parere sul tema Tommaso Pellegrino, presidente del Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni, Marcello La Cava, socio-fondatore dell’Associazione Culturale “Miramuseo” di Roma e Cristiano Guidetti, Social Media Strategist di TBnetMedia. A conclusione dell’evento, promosso dall’Associazione Cilentomania con il supporto dell’Assessorato al Turismo del Comune di Castellabate, si è tenuta la conferenza “Il cineturismo per la valorizzazione del territorio e dell’identità culturale. Una nicchia competitiva strategica nel mercato globale”. È stata infatti l’occasione per presentare, proprio nel Paese di Benvenuti al Sud, immortalato nella pellicola di un film campione di incassi, il Corso di Master di Primo livello “CINETURISMO 3.0 & DESTINATION MANAGEMENT” dell’Università degli Studi di Salerno, rivolto ai laureati che intendono operare nelle Organizzazioni e Imprese turistiche e specializzarsi nella nuova professione di Destination manager, per la progettazione e la gestione delle destinazioni cineturistiche. Presente il Professore Francesco Citarella, ordinario di Organizzazione e Pianificazione del Territorio e di Valorizzazione Turistica dei Territori Creativi nell’Università degli Studi di Salerno, che ha auspicato, strappando una promessa al Presidente del Parco del Cilento Tommaso Pellegrino, che il Master possa avere tra gli iscritti molti giovani cilentani, con la possibilità di arricchire di professionisti questo bellissimo territorio, lavorando proprio nel turismo legato al cinema, settore trainante dell’economia locale di Castellabate.

«Sono molto soddisfatto dell’accoglienza che ha ricevuto la proposta», dichiara il Professore Citarella: «Ciò permetterà la realizzazione di traguardi importanti nella ricerca scientifica, consentendo di portare al territorio uno sviluppo reale e misurabile». Soddisfatta dell’iniziativa anche Luisa Maiuri, Assessore al Turismo e alla Cultura di Castellabate, che aggiunge: «Ci auguriamo di concretizzare l’accordo con l’Università degli Studi di Salerno, auspicando che il nostro Comune possa essere la sede di buona parte delle lezioni del Master», e continua: «Castellabate è la location ideale perché ha toccato con mano la nicchia di mercato del cineturismo, questo ci consentirebbe inoltre di formare i giovani del posto e di lanciare il primo Club di Prodotto Cineturismo».

Altri contenuti

Top