Rifiuti pericolosi nel territorio del Parco. Presenti anche lastre di amianto - Info Cilento
Montella Prisma Arredo
Casa San Pio
Caseificio Campolongo
Plasticart
Cronaca

Rifiuti pericolosi nel territorio del Parco. Presenti anche lastre di amianto

rifiutisacco1

Da oltre un anno giacciono abbandonati rifiuti anche pericolosi. I residenti chiedono interventi di rimozione e bonifica.

Rifiuti pericolosi nel territorio del Parco. Presenti anche lastre di amianto

Da oltre un anno giacciono abbandonati rifiuti anche pericolosi. I residenti chiedono interventi di rimozione e bonifica.

SACCO. Località Serra. Accanto alla segnaletica in legno collocata dall’Ente Parco, giacciono rifiuti pericolosi, abbandonati da oltre un anno, e coperti da plastica.
Continuano le segnalazioni di criminoso abbandono di rifiuti pericolosi e speciali. La segnalazione questa volta riguarda del materiale abbandonato oltre un anno fa che ancora giace nel territorio di Sacco, in località Serra, lungo la strada provinciale 11/e. Oltre 60 lastre di eternit, più altro materiale, furono abbandonate in una pertinenza stradale. A distanza di un anno sono state stoccate e «oltre al danno anche la beffa, ci hanno posizionato una bacheca in legno con le info sul territorio del Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano ed Alburni.»- commentano sgomenti i residenti. Assurdo che tali quantitativi riescano ad essere imprudentemente smaltiti su un’ arteria provinciale beffando i controlli che quotidianamente avvengono sul territorio in area Parco. A rischio, oltre alla salute di chi senza cautele ha maneggiato il pericoloso materiale, anche e soprattutto, per la sua dispersione, l’ ambiente circostante.

Top
Ti suggeriamo di leggere Cronaca, Homepage
carabinieri_arresto
Girava con fare sospetto tra i negozi di Giffoni, arrestata agropolese

campo_calcio_partita
Promozione: il Castellabate cade in casa. Pareggio Volcei e Calpazio

carabinieri_controlli
Controlli contro le stragi del sabato sera: ritirate le patenti a due giovani

Chiudi