Pulizia della diga: ecco le precauzioni da rispettare durante le operazioni - Info Cilento
Confetti Maxtris
Confetti Maxtris
Spazio Disponibile
Hard and Soft House
Scuola Nuova
Attualità

Pulizia della diga: ecco le precauzioni da rispettare durante le operazioni

Pulizia della diga: ecco le precauzioni da rispettare durante le operazioni

Gli interventi sono in programmi venerdì 19 e sabato 20 febbraio

Pulizia della diga: ecco le precauzioni da rispettare durante le operazioni

Gli interventi sono in programmi venerdì 19 e sabato 20 febbraio

Venerdì 19 febbraio la diga di Persano verrà svuotata per consentire le operazioni di pulizia e manutenzione. L’operazione, che avrà inizio alle 14, verrà effettuata lentamente in modo da non creare percoli e disagi alla popolazione. Il giorno successivo, sabato 20, a partire dalle 17, si svolgeranno le operazioni di invaso. I lavori sono a cura del Consorzio di Bonifica Destra Sele. Nel corso delle operazioni, per non correre pericoli, è opportuno evitare di sostare in aree golenali o transitare con i veicoli. Ci saranno, in ogni caso, gruppi di volontari che, unitamente alla polizia locale, vigileranno, considerato che ci sarà un aumento del livello del fiume Sele che dovrà essere tenuto sotto controllo. “E’ un’operazione normale – spiega il consigliere comunale di Capaccio Maurizio Paolillo – e gli uomini della Protezione civile, congiuntamente con le guardie ecozoofile, i radioamatori di Era e gli operai della Paistom saranno pronti ad intervenire in caso di disagi”.

Ti suggeriamo di leggere

Top
Altro... Attualità, In Primo Piano
La denuncia: “All’ospedale di Vallo si lavora con apparecchiature vecchie”
La denuncia: “All’ospedale di Vallo si lavora con apparecchiature vecchie”

Centro studi Palazzo Marone: si lavora per promuovere eventi rilevanti per il territorio
Centro studi Palazzo Marone: si lavora per promuovere eventi rilevanti per il territorio

Ondata di furti tra Cilento e Vallo di Diano, rubata anche una statua di un Santo
Ondata di furti tra Cilento e Vallo di Diano, rubata anche una statua di un Santo

Chiudi