US Agropoli, domenica arriva la Vibonese dopo la prima sconfitta del 2016 - Info Cilento
Montella Prisma Arredo
Casa San Pio
Caseificio Campolongo
Plasticart
Homepage

US Agropoli, domenica arriva la Vibonese dopo la prima sconfitta del 2016

us agropoli
US Agropoli, domenica arriva la Vibonese dopo la prima sconfitta del 2016

La squadra di Santosuosso continua a preparare la prossima sfida contro la Vibonese, intanto domenica è arrivata la prima sconfitta del 2016

Quella arrivata allo scadere domenica scorsa è stata la prima sconfitta nell’anno solare dell’US Agropoli. Una sconfitta che non arrivava proprio dall’ultima sfida del 2015, contro l’Aversa Normanna al “Guariglia”. Sono stati quasi due mesi ottimi per l’Agropoli che ha combattuto contro malasorte, indisponibili e squalificati. Alla fine però il 2016 è stato fino ad oggi l’anno che ha portato l’Agropoli fuori dalla zona playout, precisamente a 31 punti grazie alle tre vittorie, contro Sarnese, Rende e Marsala ed ai pareggi con Roccella, Leonfortese, Cavese e Vigor Lamezia.

La sconfitta di domenica ha certamente fatto male alla squadra che aveva già pregustato il ritorno dalla Sicilia da imbattutta. Purtroppo così non è stato, un rigore beffardo ha castigato l’Agropoli. Sono però componenti che possono addirittura essere messe in preventivo alla vigilia di una stagione nella quale si sceglie di scendere in campo con una squadra che in pratica, salvo qualche componente, è una juniores.

Testa dunque al prossimo impegno, ovvero quello di domenica prossima che vedrà l’Agropoli sfidare tra le mura amiche la Vibonese, compagine che sta disputando un campionato di tutto rispetto grazie al sesto posto occupato in classifica. Tornando alla classifica del solo 2016 si può vedere come i calabresi abbiano raccolto tre punti in meno dei delfini (una partita in meno). Numeri che tutto sommato testimoniano come nonostante la differenza di classifica l’Agropoli possa giocarsi a visto aperto la sfida.

Top
Ti suggeriamo di leggere Homepage, Sport
granprixitalia
Canoa, spettacolo al Grand Prix d’Italia: a vincere è il cilentano Mariano Bifano

mappa_cilento_big
Fusione di comuni: proposte da Vallo di Diano, Golfo di Policastro e Alburni

casalbuono_forestale
Taglio d’alberi abusivo nel territorio del Parco del Cilento, una denuncia

Chiudi