Confetti Maxtris
Confetti Maxtris
Attualità

Autovelox di Agropoli: spunta un nuovo documento contro il comune

Autovelox di Agropoli: spunta un nuovo documento contro il comune

Il consigliere comunale Agostino Abate: Autovelox irregolare, ecco cosa dice il Provveditorato per le opere pubbliche.

Il consigliere comunale Agostino Abate: Autovelox irregolare, ecco cosa dice il Provveditorato per le opere pubbliche.

Il Provveditorato interregionale per le opere pubbliche per la Campania, il Molise, la Puglia e la Basilicata, ritiene l’autovelox di Agropoli non conforme al dettato normativo. E’ quanto emerge in un documento indirizzato all’ente dello scorso settembre, ma reso pubblico soltanto nelle ultime ore dal consigliere comunale Agostino Abate.
Nella nota del provveditorato viene contestato al comune il posizionamento dello strumento ed in particolare la segnaletica che non risponderebbe ai requisiti previsti dalla legge. Le contestazioni riguardano sia l’autovelox installato nel 2014 e successivamente distrutto con dei colpi di fucile, sia quello successivo, posizionato lo scorso luglio.

“Nella mia qualità istituzionale di consigliere comunale – dice Abate – ritengo che un tale documento, che riguarda uno strumento capace di incidere su molteplici aspetti ed interessi della comunità (dal bilancio comunale alla sicurezza stradale), debba essere portato, con immediatezza, a conoscenza di ogni cittadino affinché ognuno possa avere pari opportunità per la tutela dei propri Diritti”. La nota del Provveditorato è stata trasmessa dal consigliere comunale anche al Prefetto di Salerno, al Presidente del Tribunale di Vallo della Lucania ed all’Ufficio del Giudice di Pace di Agropoli.

Correlati

Top