Due comuni del Cilento conferiscono la cittadinanza onoraria ad Ernesto Lupo - Info Cilento
Montella Prisma Arredo
Casa San Pio
Caseificio Campolongo
Plasticart
Attualità

Due comuni del Cilento conferiscono la cittadinanza onoraria ad Ernesto Lupo

ernesto_lupo

Due comuni del Cilento conferiranno domani la cittadinanza onoraria ad Ernesto Lupo, già primo presidente della Corte Suprema di Cassazione.

Due comuni del Cilento conferiscono la cittadinanza onoraria ad Ernesto Lupo

Due comuni del Cilento conferiranno domani la cittadinanza onoraria ad Ernesto Lupo, già primo presidente della Corte Suprema di Cassazione.

Cittadinanza onoraria per Ernesto Lupo, magistrato e già primo presidente della Corte Suprema di Cassazione dal 2010 al 2013. A conferirgliela saranno i comuni di Centola e San Mauro la Bruca che hanno convocato il consiglio comunale in seduta congiunta per il prossimo 19 dicembre alle ore 16 (presso l’aula consiliare del comune di Centola).

La cittadinanza onoraria sarà riconosciuta “a colui il quale – si legge nella motivazione – per meriti e risultati, e’ riuscito a dare lustro al Cilento”. Ernesto Lupo, infatti, è originario proprio del Cilento, di San Mauro La Bruca dove è nato nel 1939. In zona trascorre spesso le sue vacanze. Tra i suoi incarichi anche quello di Consigliere per gli affari dell’amministrazione della giustizia del presidente della Repubblica.

Ernesto Lupo non è l’unico personaggio legato al Cilento che ha ricoperto ruoli di prestigio nell’ambito delle istituzioni giudiziarie italiane: Giuseppe Tesauro, già presidente della Corte Costituzionale, proviene da una famiglia originaria di Bellosguardo, comune che nel 2010 gli ha conferito la cittadinanza onoraria. Vitaliano Esposito, procuratore generale della Corte di Cassazione, infine, risiede ad Agropoli

Top
Ti suggeriamo di leggere Attualità, Homepage
simone_valiante
L’appello di Valiante: Parlamento non dimentichi i piccoli comuni campani

lampione_led
Un altro comune cilentano punta sull’illuminazione a led

rassegnastampa_venerdì
Rassegna stampa del 18 dicembre

Chiudi