Era accusato di molestie sessuali: sindaco assolto - Info Cilento
Montella Prisma Arredo
Casa San Pio
Caseificio Campolongo
Plasticart
Cronaca

Era accusato di molestie sessuali: sindaco assolto

tribunale

Era accusato di molestie sessuali rivolte ad una vigilessa impiegata nel suo comune, assolto il sindaco.

Era accusato di molestie sessuali: sindaco assolto

Era accusato di molestie sessuali rivolte ad una vigilessa impiegata nel suo comune, assolto il sindaco.

CONTRONE. E’ uscito pulito dalla vicenda giudiziaria per presunte molestie sessuali compiute ai danni di una vigilessa di Battipaglia impiegata nel suo comune, il sindaco di Controne Nicola Pastore.

Era stata proprio la donna, C.A., a denunciare presunte molestie risalenti al 2010. In particolare il primo cittadino era accusato di averla convocata più volte senza motivo nel suo ufficio e di averle rivolto attenzioni che esulavano dal suo ruolo professionale.

Oggi, però, il tribunale di Salerno ha assolto il sindaco Nicola Pastore “perché il fatto non sussiste”.

Top
Ti suggeriamo di leggere Cronaca, Homepage
alento
Cilento, “A memoria d’acqua”: un video-racconto che emoziona | VIDEO

centrale_biomasse
Impianto biomasse a Capaccio, no del Mibac

manizales
Gemellaggio Agropoli-Manizales, Alfieri: importante per economia e turismo

Chiudi