Majestic
In Primo PianoSport

Stadio “Guariglia” off limits, Agropoli – Scordia a Santa Maria

Stadio “Guariglia” ancora off limits, anche Agropoli – Scordia si gioca a Santa Maria.

Sarà costretta nuovamente a giocare al campo “Carrano” di Santa Maria di Castellabate l’U.S.Agropoli. Anche oggi è slittata la commissione di vigilanza che avrebbe dovuto dare l’ok all’apertura dell’impianto. Sono ormai tre mesi che la squadra di calcio è costretta a giocare in campo neutro le partite casalinghe e tre settimane che la commissione non da il via libera alla disputa di manifestazioni sportive. La prima volta l’incontro saltò a causa dell’assenza dei vigili del fuoco impegnati in Sannio per l’emergenza maltempo. La riunione si è tenuta, invece, nella giornata di venerdì scorso. Nell’occasione furono prescritti ulteriori adempimenti da compiere. Oggi sarebbe dovuto arrivare l’ok definitivo ma la nuova assenza di un delegato dei vigili del fuoco ha fatto slittare il via libera a data da destinarsi. La prossima partita casalinga dell’Agropoli è fissata per il 22 novembre. Si spera che in quell’occasione il “Guariglia” sarà disponibile. Intanto il match di domenica con il Città di Scordia si disputerà a Santa Maria di Castellabate domenica a porte chiuse.

Continua dopo la pubblicità
Tags
Continua dopo la pubblicità
blank

Ernesto Rocco

Inizia l'attività giornalistica nel 2003, collaborando con il mensile "Il Cilento Nuovo". Successivamente diventa addetto stampa dell'U.S.Agropoli 1921, ruolo che manterrà fino al 2013. Nel 2005, fonda il portale InfoAgropoli (divenuto poi InfoCilento), di cui è caporedattore. Dal 2012 è collaboratore de "Il Mattino" e dell'agenzia di stampa Mediapress. Si occupa dell'organizzazione e della gestione di uffici stampa con lo studio di comunicazione Qwerty. Conduce programmi radio e tv sui canali di InfoCilento ed è opinionista in alcune televisioni locali.
Close

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it