Campania: cambiano i requisiti per lavorare con i bambini - Info Cilento
Montella Prisma Arredo
Casa San Pio
Caseificio Campolongo
Plasticart
Attualità

Campania: cambiano i requisiti per lavorare con i bambini

mensa_bambini

Cambiano le regole per chi lavora a contatto con i bambini. Ecco la proposta al vaglio della regione Campania.

Campania: cambiano i requisiti per lavorare con i bambini

Cambiano le regole per chi lavora a contatto con i bambini. Ecco la proposta al vaglio della regione Campania.

Su proposta dell’assessore all’Istruzione e Politiche sociali, Lucia Fortini, la giunta regionale della Campania presieduta da Vincenzo De Luca ha approvato le modifiche ai requisiti delle figure professionali operanti negli asili nido, micro nido e servizi integrativi al nido.

“La modifica al Regolamento della Giunta Regionale n. 4 del 2014 si è resa indispensabile – spiega l’assessore Fortini – per non penalizzare la condizione delle educatrici storicamente operanti negli asili nido comunali, risultate in carenza di titoli a seguito dell’adozione del Regolamento stesso”.

L’intento è di uniformare i requisiti organizzativi, strutturali, funzionali per l’esercizio dei servizi al fine di garantire la continuità operativa dell’educatore quale “base sicura” per il bambino.

Il provvedimento è il frutto del lavoro congiunto e coordinato con la VI Commissione consiliare “Istruzione, cultura e politiche sociali”, presieduta dal Consigliere Tommaso Amabile, che ha emanato un atto di indirizzo in merito nelle precedenti settimane.

“Il documento approvato – conclude la Fortini – è solo il primo passo verso un più ampio disegno di riforma degli asili nido, tenuto conto dell’analisi del fabbisogno regionale, che la giunta di Vincenzo De Luca intende approvare”

Top
Ti suggeriamo di leggere Attualità, Homepage
olioextravergine
L’olio del Cilento sbarca all’Expo di Milano

emilio_romaniello
L’amministrazione Aloia? Come la fontana all’ingresso di Vallo, non funziona

carabinieri_arresto
Maltrattamenti in famiglia e possesso di droga, in manette pregiudicato

Chiudi