Cilento, da due giorni senz'acqua. Inizia oggi la ripresa dell'erogazione - Info Cilento
Spazio Disponibile
Spazio Disponibile
Spazio Disponibile
Hard and Soft House
Scuola Nuova
Attualità

Cilento, da due giorni senz’acqua. Inizia oggi la ripresa dell’erogazione

Due giorni senz’acqua per due comuni del Cilento. Oggi dovrebbe riprendere l’erogazione.

Cilento, da due giorni senz’acqua. Inizia oggi la ripresa dell’erogazione

Due giorni senz’acqua per due comuni del Cilento. Oggi dovrebbe riprendere l’erogazione.

Riprenderà a partire da oggi l’erogazione dell’acqua nei comuni di Montecorice e Serramezzana. Ieri la Consac, la società che gestisce la rete idrica, aveva annunciato la sospensione del servizio senza indicare i tempi di ripristino. Alla base del disagio un grave guasto agli impianti gestiti dall’Asis, azienda idrica salernitana che provvede a fornire la risorsa idrica a favore dei centri abitati di Montecorice capoluogo, Zoppi, Fornelli, Ortodonico, Cosentini, Capograssi, S.Teodoro ed alcune località periferiche di Serramezzana, colpita dal disagio in maniera minore.

Da ieri, quindi, l’afflusso idrico ai serbatoi di accumulo, è stato completamente interrotto.

La definitiva ripresa del servizio è prevista per le ore pomeridiane di oggi(salvo imprevisti).
Resta comunque una limitata disponibilità idrica, pertanto l’erogazione idropotabile all’utenza avverrà secondo la seguente programmazione:

Montecorice capoluogo, Capograssi, S.Teodoro

ripresa erogazione alle ore 17,00 circa del 19 ottobre

sospensione erogazione alle ore 8,00 circa del 20 ottobre

ripresa erogazione ore 9,00 circa del 21 ottobre

 

Zoppi, Fornelli, Ortodonico, Cosentini

ripresa erogazione alle ore 17,00 circa del 20 ottobre.

Ti suggeriamo di leggere

Top
Altro... Attualità, In Primo Piano
Calcio, Eccellenza: terzo cambio di allenatore in una settimana per il Valdiano

Elezioni a Vallo della Lucania, M5S: «Siamo aperti al dialogo»

Caos maltempo, De Luca lascia l’Expo e torna in Campania

Chiudi