Camerota: il 9 ottobre i dipendenti comunali incrociano le braccia - Info Cilento
Montella Prisma Arredo
Casa San Pio
Caseificio Campolongo
Plasticart
Attualità

Camerota: il 9 ottobre i dipendenti comunali incrociano le braccia

sindacati

Scatta lo sciopero dei dipendenti del comune di Camerota. Ecco perché.

Camerota: il 9 ottobre i dipendenti comunali incrociano le braccia

Scatta lo sciopero dei dipendenti del comune di Camerota. Ecco perché.

CAMEROTA. Sciopero a tempo indeterminato per i dipendenti comunali organizzato per mercoledì 9 ottobre a causa della «mancata costituzione ed erogazione del fondo salario accessorio per gli anni dal 2013 al 2015».

Il tutto è stato messo per iscritto nel verbale di assemblea del 24 settembre che ha visto riunite le sigle sindacali Cisl, Fp-Uil, Pl-Ugl, Fna Diccap e Fp-Cgil, con presidente d’assemblea eletto, Gerardo Maddaloni, che ha illustrato la nota inviata alla Corte dei Conti, al sindaco Antonio Romano e al segretario comunale.

I presenti hanno appreso dell’incontro dello scorso 15 luglio in prefettura, a Salerno, conseguente alla proclamazione dello stato di agitazione dei dipendenti pubblici a tempo indeterminato; nella circostanza l’ente non si è costituito, quindi l’esito è stato negativo. «Tale atteggiamento – scrivono i sindacati – è da ritenersi molto grave e conferma il fatto che l’amministrazione comunale non ha nessun interesse a risolvere i diritti sacrosanti dei lavoratori. Tanto premesso – conclude il verbale – l’assemblea ha deciso all’unanimità di proclamare una giornata di sciopero, dalle 8.00 alle 14.00».

Top
Ti suggeriamo di leggere Attualità, Homepage
capaccio_municipio
Capaccio, domani consiglio comunale straordinario

cavalli_santamaria
Agropoli, cavalli sulla Via del Mare, disagi per la circolazione

palazzo_santagostino
Campania: presentata una proposta per il riordino delle funzioni delle Province

Chiudi