Vallo di Diano, la Regione Campania contro le trivellazioni

La Regione Campania da il suo ok al referendum abrogativo sulle trivellazioni: tira un sospiro di sollievo il Vallo di Diano.

La Campania contro le trivellazioni. Il Consiglio regionale, infatti, ha approvato all’unanimità le delibere per promuovere il Referendum abrogativo contro alcune norme, inserite nello Sblocca Italia. Tra queste quelle che facilitano la ricerca e le estrazioni di petrolio sia in mare che sulla terraferma. Tirano un sospiro di sollievo i territori del Vallo di Diano che da tempo si dicevano contrari alle estrazioni. Anche la Regione Basilicata nei mesi scorsi si era detta contraria alle trivellazioni.

Iscrivi anche alla nostra community su Facebook


CONTINUA A LEGGERE

Filippo Di Pasquale

Laureato in giurisprudenza, collabora con InfoCilento occupandosi di cronaca attualità e cultura. E' appassionato di musica, eventi e tradizioni locali. Segue con attenzione gli sviluppi sociali del territorio del Vallo di Diano e del Cilento.