Cilento, fuochi d’artificio colpiscono turisti stranieri durante una festa

Poteva finire male una festa di matrimonio celebrata ieri nel Cilento. Alcuni turisti stranieri sono rimasti ustionati dai fuochi pirotecnici.

CASTELLABATE. Momenti di panico ieri poco dopo la mezzanotte a Santa Maria di Castellabate. Alcuni turisti inglesi che stavano festeggiando un matrimonio su un lido, all’atto dell’innesco dei fuochi pirotecnici che dovevano chiudere una serata di festa, sono stati travolti dallo scoppio di alcuni ordigni le cui scintille hanno causato ustioni sul corpo di alcuni di essi. In particolare sono rimasti feriti i due addetti all’innesco, ovvero un turista norvegese ed un inglese, prontamente soccorsi dal personale del 118 del locale Saut e trasportati all’ospedale “San Luca” di Vallo della Lucania. Presentano ustioni di primo e secondo grado sul corpo; le loro condizioni non destano particolare preoccupazione ma il rischio è stato notevole e un giorno di festa poteva trasformarsi in tragedia.

CONTINUA A LEGGERE
blank

Redazione Infocilento

La redazione di InfoCilento è composta da circa trenta redattori e corrispondenti da ogni area del Cilento e Vallo di Diano. E' questa la vera forza del portale che cerca, sempre con professionalità, di informare gli utenti in tempo reale su tutto ciò che accade sul territorio.

Ti potrebbero interessare

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it