Rischiano di annegare in mare, salvati due giovanissimi a Capaccio - Info Cilento
Montella Prisma Arredo
Casa San Pio
Caseificio Campolongo
Plasticart
Cronaca

Rischiano di annegare in mare, salvati due giovanissimi a Capaccio

bagnino

Due salvataggi sul litorale capaccese, si tratta di un 17enne colpito da un malore e di un bambino che rischiava di essere trascinato a largo dalla corrente.

Rischiano di annegare in mare, salvati due giovanissimi a Capaccio

Due salvataggi sul litorale capaccese, si tratta di un 17enne colpito da un malore e di un bambino che rischiava di essere trascinato a largo dalla corrente.

Bandiera rossa sul litorale di Capaccio e lavoro intenso per gli addetti al salvataggio: questa mattina, nello specchio d’acqua antistante il Lido Marilena, in località Licinella, un diciassettenne di Pomigliano d’Arco si è sentito male mentre faceva il bagno a pochi metri dalla riva. In suo soccorso si è tuffato immediatamente il bagnino che lo ha riportato a riva. Allertata la centrale operativa del 118 di Vallo della Lucania, sul posto è tempestivamente arrivata l’ambulanza rianimativa dell’Humanitas di Licinella che lo ha portato all’ospedale di Battipaglia. Le sue condizioni non sono gravi. Nel pomeriggio, presso il Lido laura, altro intervento per i bagnini della Med Service. Un papà stava facendo il bagno con i suoi tre figli, uno dei quali non indossava i bracciali. Proprio quest’ultimo ha rischiato di essere trascinato via dalla corrente ma è stato soccorso e messo in salo dal bagnino.

Top
Ti suggeriamo di leggere Cronaca, Homepage
corsa4
L’appello dei lavoratori: “Riattivare l’impianto di selezione di Casal Velino”

giulio_presutti
Cambio al vertice della compagnia carabinieri di Agropoli

incidente_capaccio
Finisce con la moto sotto un camper, ferito un centauro

Chiudi