Crisi idrica a Camerota, arrivano le autobotti - Info Cilento
Spazio Disponibile
Spazio Disponibile
Spazio Disponibile
Hard and Soft House
Scuola Nuova
Attualità

Crisi idrica a Camerota, arrivano le autobotti

Ancora disagi alla rete idrica sul territorio. La Consac ha avvisato che fino a domani Camerota resterà senz’acqua

Crisi idrica a Camerota, arrivano le autobotti

Ancora disagi alla rete idrica sul territorio. La Consac ha avvisato che fino a domani Camerota resterà senz’acqua a causa di un improvviso guasto agli impianti.

In particolare i disagi sono registrati nella zona alta (via Castello, Torre, Carmine, Diaz, Trieste, Pellegrino, Santa Barbara, Duca d’Agosta, Vittorio Emanuiele II, dei Greci, Battisti, Uruguay, Pasterola, Santa Maria delle Grazie) e via Spodicelle e via Nuova di Lentiscosa.

E’ stato necessario attivare un’autobotte per rifornire la cittadinanza. “Dopo un incontro alla presenza del sindaco, e le rimostranze per la situazione di intollerabile disservizio alla popolazione – ha spiegato l’assessore Ciro Troccoli – il Consac invierà già questa mattina un autobotte per l’approviggionamento idrico in località piazza Castello”.

“Siamo stati informati che i lavori di riparazione su un impianto a Roccagloriosa – aggiunge – sono stati completati e consentiranno un potenziamento dell’erogazione. Abbiamo chiesto infinite un piano di razionalizzazione che eviti l’assorbimento totale dell’acqua da singole aree a danno di Camerota capoluogo”.

Ti suggeriamo di leggere

Top
Altro... Attualità, In Primo Piano
Anziano scomparso nel Cilento, scattano le ricerche

Denunciato per omicidio colposo il giovane che ha investito Vincenzo Grippa

SP112 tra fossi, avvallamenti e una voragine: l’odissea della provinciale

Chiudi