Oasi Remolino a pagamento, il sindaco Caronna: "Vi spiego i motivi" - Info Cilento
Spazio Disponibile
Spazio Disponibile
Spazio Disponibile
Hard and Soft House
Scuola Nuova
Attualità

Oasi Remolino a pagamento, il sindaco Caronna: “Vi spiego i motivi”

A Felitto fa discutere la decisione dell’amministrazione comunale di affidare la gestione dell’oasi naturalistica di Remolino ad una cooperativa sociale e di far pagare l’ingresso all’area e alle Gole del fiume Calore.

Oasi Remolino a pagamento, il sindaco Caronna: “Vi spiego i motivi”

A Felitto fa discutere la decisione dell’amministrazione comunale di affidare la gestione dell’oasi naturalistica di Remolino ad una cooperativa sociale e di far pagare l’ingresso all’area e alle Gole del fiume Calore.

Un euro è la cifra simbolica che pagheranno turisti e visitatori mentre i residenti saranno esenti dal pagamento dell’ingresso. La decisione è stata assunta per contribuire alle spese di gestione dell’area, presa di mira ogni giorno nel periodo estivo di migliaia di visitatori, ed anche per offrire un’occasione di lavoro per i giovani del posto.
La decisione non piace a tutti, ma il sindaco Maurizio Caronna risponde chiarendo le motivazioni della scelta.

“La decisione – spiega – è maturata perché già da anni il comune investe energie e risorse per mantenere quell’area in modo adeguato e tale da essere accogliente per i turisti”. “Abbiamo voluto sperimentare, solo per il mese di agosto – aggiunge – di far pagare un euro simbolico per far capire ai turisti che quest’area ha un valore”.

Ti suggeriamo di leggere

Top
Altro... Attualità, In Primo Piano
Cambia il percorso della processione, perplessità per la festa di San Pantaleone

Università di Salerno prima del Meridione. Crollano gli atenei napoletani

“La notte dei mulini”: due giorni dedicati alla musica popolare

Chiudi