Comuni del Cilento uniti per la valorizzazione dei siti UNESCO

Il progetto rientra nell'ambito del Cilento Vallo di Diano Experience. Ecco il progetto dei Comuni del Cilento

MONTECORICE. Anche il Comune di Montecorice, retto dal sindaco Flavio Meola, intende aderire all’avviso pubblico nell’ambito del “Cilento Vallo di Diano Experience”.

Valorizzazione dei siti UNESCO: ecco il progetto dei Comuni del Cilento

Il programma prevede l’individuazione di progetti volti alla valorizzazione dei Comuni a vocazione turistico- culturale nei territori ubicati in siti riconosciuti dall’UNESCO patrimonio dell’umanità.

Il Comune di Montecorice, ha stipulato un protocollo d’intesa con i Comuni di Ascea, Capaccio Paestum (Ente capofila), Castellabate, Ceraso, Padula, Perdifumo, San Giovanni a Piro, San Mauro Cilento e Serramezzana.

La proposta progettuale, rientra nel provvedimento adottato dal Ministro del Turismo, in sinergia con il Ministro dsell’Economia e delle Finanze, che ha adottato un provvedimento del “Fondo in favore di Comuni a vocazione turistica, artistica, storica e paesaggistica”, con l’obiettivo di un rilancio dopo la grande battuta d’arresto, anche dei piccoli centri, durante la pandemia da Covid-19.

L’avviso promuove la realizzazione di interventi dedicati alla realizzazione di iniziative riguardanti strumenti di valorizzazione e promozione turistica digitale, itinerari turistici, progetti di marketing, nonché opere di tipo edilizio e allestimenti funzionali all’incremento dell’attrattività turistica.

Ti potrebbe interessare anche