Novi Velia punta al recupero dei Forni di comunità

Il forno Comune, è un luogo di condivisione e scambio; le sue principali fasi sono l'autoproduzione, sostenibilità ambientale, scambio, condivisione e risparmio

NOVI VELIA. L’amministrazione comunale, guidata dal sindaco Adriano De Vita, intende procedere al recupero di Forni di comunità.

Recupero dei forni di comunità: ecco il progetto di Novi Velia

Nello specifico, l’Ente, vuole censire i forni esistenti per recuperarli anche mediante un idoneo risanamento conservativo da destinare a Forni comuni per il recupero delle tradizioni e i sapori delle tipicità, per ritornare al tempo in cui si cuoceva al forno per il pane, diventando, quindi, un momento di socialità; l’incontro e l’attesa favoriva lo scambio tra le persone che intorno al forno avevano un punto di riferimento.

Le finalità

Il forno Comune, è un luogo di condivisione e scambio; le sue principali fasi sono l’autoproduzione, sostenibilità ambientale, scambio, condivisione e risparmio. Il ripristino dei forni esistenti sul territorio nasce dalla necessità di riappropriarsi dei sapori delle nonne e le tradizioni per ritornare al tempo quando si cuoceva al forno di quartiere.

La finalità è da ricercare nella voglia di tornare a tessere relazioni preziose e far diventare l’occasione per autoprodursi il proprio pane con prodotti che sostengono un’agricoltura sostenibile e costruire legami solidali tra mondo rurale e urbano.

CONTINUA A LEGGERE

Roberta Foccillo

Da sempre appassionata di comunicazione, con una particolare passione per i video, conduco programmi tv e radio, amo scrivere e mi occupo di tutto quello che di interessante c'è nel mio amato Cilento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Sostieni l'informazione indipendente