Prignano Smart: un progetto per digitalizzare la differenziata

l progetto prevede una serie di interventi volti ad implementare e a migliorare la raccolta differenziata

Il Comune di Prignano Cilento, guidato dal sindaco Giovanni Cantalupo, ha approvato il progetto denominato “Sistema di Raccolta Differenziata Digitale – Progetto Community”, nell’importo complessivo di 338.608, 56 euro.

Gli interventi che si andranno a realizzare sono totalmente finanziabili dall’avviso del Ministero Della Transizione Ecologica, Linea d’Intervento A “Miglioramento e meccanizzazione della rete di raccolta differenziata dei rifiuti urbani”, nell’ambito dei fondi del PNRR.

Il suddetto avviso intende finanziare con contributi a fondo perduto, proposte volte a sviluppare modelli di raccolta differenziata basati sulla digitalizzazione dei processi, l’efficientamento dei costi e la razionalizzazione e semplificazione dei flussi di rifiuti urbani prodotti, che consentano di pervenire a un incremento significativo delle quote di differenziata.

Già altri comuni del comprensorio hanno adottato sistemi simili basati su cestini intelligenti per gettare i rifiuti tramite schede dotate di chip, punti di raccolta stradali, distributori automatizzati di sacchetti e sistemi di controllo sulla spazzatura depositata.

Ti potrebbe interessare anche