Cilento, patenti false, revocati domiciliari ad uno degli indagati

Arriva la decisione del Riesame

CUCCARO VETERE. E’ stato scarcerato il Colonnello medico Giuseppe Bortone, arrestato nell’inchiesta aperta dalla Procura della Repubblica di Vallo della Lucania su un giro di patenti facili. Il tribunale del Riesame ha accolto il ricorso presentato dagli avvocati Franco Maldonato ed Agostino Bellucci.

I giudici per il noto medico dell’esercito originario di Cuccaro Vertere ha escluso la corruzione per cui ha annullato l’ordinanza cautelare degli arresti domiciliari emessa dal Gip del Tribunale di Vallo il 7 maggio ed eseguita il 17 maggio.

Al contempo ha sostituito gli arresti domiciliari con la misura cautelare della sospensione dell’esercizio della professione medica per un anno. A suo carico resta l’accusa di falso, per i certificati prodotti ed utilizzati per il rinnovo delle patenti.

Continua a leggere su InfoCilento.it


CONTINUA A LEGGERE
blank

Redazione Infocilento

La redazione di InfoCilento è composta da circa trenta redattori e corrispondenti da ogni area del Cilento, Vallo di Diano e Alburni. E' questa la vera forza del portale che cerca, sempre con professionalità, di informare gli utenti in tempo reale su tutto ciò che accade sul territorio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Hai Ad Block Attivo

InfoCilento.it è un porale gratuito e si mantiene grazie alla pubblicità. Non adottiamo alcuna forma di pubblicità invasiva, fastidiosa o pericolosa. Per questo se vuoi continuare a usufruire dei servizi di InfoCilento.it disattiva AdBlock per questo sito. Per farlo clicca con il pulsante destro del mouse sull'icona di AdBlock e seleziona "Sospendi su questo sito". In questo modo potrai continuare a visitare InfoCilento.it e accedere a tutti i suoi contenuti. Grazie!