Stio: indennità degli amministratori per il contrasto della povertà

I fondi saranno destinati alle persone in condizioni di povertà

STIO. Le indennità di carica degli amministratori locali destinati alle persone in difficoltà. E’ la scelta dei componenti della giunta comunale di Stio che anche per 2021 hanno scelto di non ricevere il compenso spettante. Il sindaco Natalino Barbato, il vicesindaco Antonio Santangelo e l’assessore Giancarlo Trotta, hanno disposto che le risorse risparmiate per l’anno in corso, vengano riutilizzate per finalità sociali.

Nel dettaglio verranno reimpiegate per le famiglie che vivono in condizioni di difficoltà, aggravate dall’emergenza Covid.

Il risparmio annuo per il Comune, con la rinuncia all’indennità dei tre componenti della giunta, ammonta a circa 9500 euro. Soldi, questi, che resteranno nelle casse dell’Ente, pronti ad essere investiti per tutte le situazioni di necessità.

Continua a leggere su InfoCilento.it


CONTINUA A LEGGERE
blank

Ernesto Rocco

Inizia l'attività giornalistica nel 2003, collaborando con il mensile "Il Cilento Nuovo". Successivamente diventa addetto stampa dell'U.S.Agropoli 1921, ruolo che manterrà fino al 2013 e che tornerà a ricoprire negli anni successivi. Nel 2005, fonda il portale InfoAgropoli (divenuto poi InfoCilento), di cui è caporedattore. Dal 2012 è collaboratore de "Il Mattino" e dell'agenzia di stampa Mediapress. Si occupa dell'organizzazione e della gestione di uffici stampa con lo studio di comunicazione Qwerty. Conduce programmi radio e tv sui canali di InfoCilento ed è opinionista e corrispondente di alcune televisioni locali.

Hai Ad Block Attivo

InfoCilento.it è un porale gratuito e si mantiene grazie alla pubblicità. Non adottiamo alcuna forma di pubblicità invasiva, fastidiosa o pericolosa. Per questo se vuoi continuare a usufruire dei servizi di InfoCilento.it disattiva AdBlock per questo sito. Per farlo clicca con il pulsante destro del mouse sull'icona di AdBlock e seleziona "Sospendi su questo sito". In questo modo potrai continuare a visitare InfoCilento.it e accedere a tutti i suoi contenuti. Grazie!