Agropoli, ancora una vittima del covid

Agropoli piange un’altra vittima del Covid-19, Antonio Di Giorgio. Si occupava della raccolta differenziata dei rifiuti prima ai tempi di Napodano, poi per la Yele e quindi per Sarim.

“Ha sempre lavorato con grande impegno, senza mai apparire e uscire sulla ribalta delle cronache. Un lavoratore di retroguardia, sempre pronto ad affrontare un problema, ma con il sorriso. Noi abbiamo bisogno di persone così, di grande valore”, le parole del sindaco Coppola.

“Ad Antonio dico grazie per tutto quello che ha fatto. Un grosso abbraccio commosso va ai familiari e a chi gli ha voluto bene per questa improvvisa scomparsa che ci riempie il cuore di dolore”, conclude.

Continua a leggere su InfoCilento.it


CONTINUA A LEGGERE
blank

Redazione Infocilento

La redazione di InfoCilento è composta da circa trenta redattori e corrispondenti da ogni area del Cilento e Vallo di Diano. E' questa la vera forza del portale che cerca, sempre con professionalità, di informare gli utenti in tempo reale su tutto ciò che accade sul territorio.

Hai Ad Block Attivo

InfoCilento.it è un porale gratuito e si mantiene grazie alla pubblicità. Non adottiamo alcuna forma di pubblicità invasiva, fastidiosa o pericolosa. Per questo se vuoi continuare a usufruire dei servizi di InfoCilento.it disattiva AdBlock per questo sito. Per farlo clicca con il pulsante destro del mouse sull'icona di AdBlock e seleziona "Sospendi su questo sito". In questo modo potrai continuare a visitare InfoCilento.it e accedere a tutti i suoi contenuti. Grazie!