Covid: guarito sindaco Sassano Domenico Rubino: “grazie a medici e infermieri”

Guarito dal covid rivolge un messaggio ai sanitari e annuncia: "Presto tornerò a combattere la pandemia in prima linea"

SASSANO. Guarisce dal covid e il suo primo pensiero è al personale dell’ospedale “Curto” (dove lui stesso lavora) e in particolare a quello in servizio presso il reparto covid. A rivolgere un messaggio a medici e infermieri, dopo la guarigione dal coronavirus, è il sindaco di Sassano Domenico Rubino.
“Questa mattina, dopo essere stato dimesso dall’ospedale di Polla, ho fatto rientro presso la mia abitazione di Sassano – spiega il primo cittadino – Sono stati giorni difficili, ma oggi per me sono solo un brutto ricordo. Sento l’esigenza, dal profondo del mio cuore, di ringraziare i miei colleghi e tutto il personale infermieristico del reparto Covid del Luigi Curto. É soltanto grazie alla loro grande professionalità ed umanità che sono riuscito a sconfiggere questo tremendo e subdolo virus”.

blank

Il sindaco Domenico Rubino ha voluto rivolgere anche dei ringraziamenti per quanti “mi hanno dimostrato in queste settimane di degenza la loro vicinanza con sinceri e calorosi messaggi. Tale solidarietà mi ha aiutato tanto e soprattutto commosso”.

Poi un ricordo a due concittadini che non ce l’hanno fatta: “il loro ricordo rimarrà indelebile nei nostri cuori”.

“Saluto tutti con la promessa che a breve ritornerò a combattere la pandemia in prima linea da medico, da sindaco e da padre di famiglia”, conclude il sindaco di Sassano Domenico Rubino.

@Riproduzione riservata
Continua a leggere
Continua dopo la pubblicità

Filippo Di Pasquale

Laureato in giurisprudenza, collabora con InfoCilento occupandosi di cronaca attualità e cultura. E' appassionato di musica, eventi e tradizioni locali. Segue con attenzione gli sviluppi sociali del territorio del Vallo di Diano e del Cilento.

Ti potrebbero interessare

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it