Covid: 77 i contagi in Cilento, Vallo di Diano e Alburni

Preoccupazione nel Golfo di Policastro; 12 casi a Casaletto Spartano

Nuovo aumento di contagi nel comprensorio del Cilento, Vallo di Diano e Alburni e la situazione più preoccupante resta nel Golfo di Policastro. Il sindaco di Santa Marina, Giovanni Fortunato, ha disposto un semi lockdown per il suo comune che fissa precise restrizioni per quanti raggiungono il centro cilentano e limitazioni per gli stessi residenti. I casi sono diventati 40 alla luce di 4 nuovi contagi registrati ieri. Sale il numero di positivi anche a Torre Orsaia, 11 (+2) e San Giovanni a Piro, 18 (+3).
A Casaletto Spartano la situazione più preoccupante. Nel piccolo borgo salgono a 30 i positivi, di questi 12 registrati ieri ed oggi pomeriggio è stato disposto uno screening di massa. Buone notizie invece da Sapri: qui il numero di positivi cala a 41 alla luce di 3 guarigioni.

blank

Nel comprensorio cilentano ieri c’era grande attesa per lo screening eseguito tra Omignano e Salento dopo la positività del parroco don Luigi: emerse 8 positività, tutte nel comune di Omignano dove il totale dei contagiati sale a 14. Due nuovi casi a Vallo della Lucania (si tratta di due persone del medesimo nucleo familiare), 4 a Capaccio Paestum dove il totale dei positivi si aggiorna a 6 sei positivi ad Altavilla Silentina (totale 32), stesso numero ad Agropoli; 2 a Castel San Lorenzo, 1 a Roccagloriosa, 1 a Pollica, 1 a Moio della Civitella.

Nel comprensorio alburnino tre nuovi contagi a Sicignano degli Alburni e 1 a Postiglione dove però si registra anche una guarigione.

Nel Vallo di Diano 9 contagi a Buonabitacolo dove ci sono pure 4 guarigioni; 8 a Sala Consilina dove sono ben 77 i contagiati, 2 a Teggiano, 1 a Sassano ma qui c’è anche un guarito.

Da segnalare che oggi non si registrano vittime: nelle scorse 24 erano avvenuti ben tre decessi tra Sapri, Vibonati e Buonabitacolo.

@Riproduzione riservata
Continua a leggere
Continua dopo la pubblicità

Redazione Infocilento

La redazione di InfoCilento è composta da circa trenta redattori e corrispondenti da ogni area del Cilento e Vallo di Diano. E' questa la vera forza del portale che cerca, sempre con professionalità, di informare gli utenti in tempo reale su tutto ciò che accade sul territorio.

Ti potrebbero interessare

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it