Montella PrismArredo
CilentoCuriosità

Arrivano dal Cilento i veterani di Sanremo

Da circa 30 anni sono presenti alla kermesse canora

La famiglia Positano anche quest’anno ha rispettato la tradizione ed è volata a Sanremo per godersi la 70esima edizione del Festival. Il signor Giovanni, con la moglie Maria e la figlia Rosa, ha chiuso dunque per una settimana i battenti di quel vero e proprio scrigno che è la cucina de La Chioccia d’Oro, il ristorante di Novi Velia che la famiglia gestisce da più di quarant’anni e che è ormai una istituzione della gastronomia locale.

Lo scorso anno anche la stampa nazionale si era occupata dei Positano in quanto veri veterani della kermesse sanremese da circa un trentennio. “È l’occasione per goderci l’unica vacanza che durante l’anno facciamo tutti e tre insieme” ha raccontato la figlia Rosa, prima di partire, ai microfoni di Set Tv con cui si collegherà anche durante diverse edizioni del tg per svelare curiosità e dettagli del backstage.

Non manca, poi, il racconto che passa dai social: già durante la prima serata Rosa non ha mancato di postare scatti e dirette dal red carpet e dall’interno del teatro Ariston. Quest’anno, però, la famiglia Positano tributerà dalla platea un applauso speciale, con un pizzico di orgoglio tutto cilentano, a Leon Di Domenico, il ballerino originario di Vallo della Lucania e parte del corpo di ballo del Festival. “Noi amiamo Sanremo e l’atmosfera che in questi giorni si respira in città a prescindere dalla polemica di turno anche perché senza polemiche non è Festival” ha concluso Rosa rassicurandoci, con uno dei suoi migliori sorrisi, che “Sanremo sarà sempre Sanremo.”

Tags
Continua dopo la pubblicità

Antonella Agresti

Laureata in lingue nel 2012, è da sempre appassionata di giornalismo. Nel 2013 frequenta un master per addetto stampa e nell'anno successivo inizia la collaborazione con il quotidiano regionale Metropolis. Dal 2014 è nella redazione di InfoCilento e conduce programmi radio sull'emittente del portale.
Close

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it