Gold Metal Fusion
AttualitàCilento

Palinuro: stop alla plastica sui lidi

Ecco le regole da rispettare

CENTOLA. Un’ordinanza per contrastare l’aumento dei rifiuti di plastica in mare. A firmarla il primo cittadino di Centola, Carmelo Stanziola. L’obiettivo è fissare alcune regole da rispettare in via sperimentale lungo la fascia costiera compresa tra il Fiume Mingardo e la Torre dei Caprioli.

Tenuti alla sua osservanza saranno gli esercenti delle attività balneari quali lidi e stabilimenti. Questi non dovranno più utilizzare, fornire e commerciare contenitori, stoviglie, posate, cannucce ed ogni altro prodotto monouso per alimenti e bevande. Sarà invece possibile usare prodotti compostabili e biodegradabili.

L’ordinanza è valida fino al prossimo 15 ottobre. I trasgressori potranno essere puniti con multe fino a 500 euro.

Oltre alle regole fissate per gli stabilimenti balneari, il sindaco Stanziola ha invitato anche cittadini e turisti a mettere in pratica azioni e comportamenti che possano limitare il consumo di plastica.

Ai titolari di strutture balneari, invece, l’invito a dotarsi di erogatori d’acqua al fine di limitare l’utilizzo di bottigliette di plastica usa e getta.

Tags

E' stato rilevato Adblock

Per favore disabilita Adblock su questo sito