Gold Metal Bank
AttualitàCilentoIntervisteVideo

Francesco Marsicano promuove Pisciotta al Premio “Borgo Italiano”

Il racconto partecipa al concorso indetto per divulgare la lettura italiana legata ai piccoli centri italiani

PISCIOTTA. Il Cilento protagonista del Premio Letterario il Borgo Italiano. Si tratta di un’iniziativa nata per promuovere e divulgare la letteratura italiana che fa riferimento ai piccoli centri italiani definiti comunemente “borghi” e vuole proporsi come uno strumento per far conoscere i diversi autori e i singoli territori, creando un ponte tra le realtà locali. La premiazione è in programma ad Irsina, il 20 giugno prossimo.

Per il Cilento, a partecipare al concorso, è Pisciotta. In gara, infatti, c’è un racconto inedito di Francesco Saverio Marsicano, dal titolo “Per non dimenticare – Due testimonianze ed un atto d’accusa”.

“Il mio non è un racconto ma un ricordo – spiega Marsicano – Immagino per motivi non precisati, di trovare il diario scritto quando ero ragazzino e questo è il pretesto per ricordare il mio paese e tutto ciò che accadeva in quegli anni”. Il racconto rievoca modi di vivere e personaggi dell’epoca. Esso, inoltre, rappresenta un’accusa verso chi ha voluto che tutto cambiasse, che i ricordi degli anni ’70 non ci fossero più.

“Questi cambiamenti – precisa però Francesco Saverio Marsicano – non hanno stravolto la bellezza del paese” che l’autore invita a visitare e conoscere.

Tags
Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker