Nuova Elite
AttualitàCilentoIn Primo Piano

“Suo figlio ha avuto un incidente”: allarme truffe ad Agropoli

Allarme truffe, diversi i casi segnalati

AGROPOLI. “Signora suo figlio ha avuto un incidente, sta bene ma è stato fermato dai carabinieri”. Inizia più o meno così il tentativo di truffa che più soggetti hanno tentato di mettere a segno in questi giorni ad Agropoli. Diversi gli episodi segnalati, alcuni sono stati denunciati ai carabinieri altri hanno preferito non avvertire le autorità considerato che il tentativo di raggiro non è andato a segno.

Ed in effetti fin ora non si segnalano casi in cui i truffatori sono riusciti a ottenere dei soldi dalle loro vittime ma il numero di episodi segnalati è alto ed è importante che le persone siano informate per non cadere nel tranello.

Due i soggetti che si alternano al telefono, un uomo e una donna. Uno dice di appartenere alle forze dell’ordine, l’altro di essere un avvocato. Il metodo utilizzato per tentare di raggirare l’anziano all’altro capo del telefono è sempre il solito: un figlio o un parente che ha avuto un incidente, sta bene ma è trattenuto da carabinieri o polizia, non ha con sé il cellulare e ha bisogno di soldi per essere liberato.

Ciò che ancora una volta sorprende è quanto i truffatori conoscano le loro vittime, non solo nomi e cognomi ma anche altre generalità, luogo di lavoro e automezzo utilizzato. L’invito, qualora si ricevano chiamate del genere, è a non fidarsi e ad informare subito i carabinieri.

Tags

E' stato rilevato Adblock

Per favore disabilita Adblock su questo sito