CalcioSerie BSport

Serie B: impegno ad Ascoli per la Salernitana

Precedenti e probabili formazioni del match

La serie cadetta riparte nel fine settimana con il suo turno numero ventiquattro, domani pomeriggio, alle ore 18.00, la Salernitana, decima con ventotto punti, farà visita all’Ascoli, tredicesimo a tre lunghezze dai campani, ma con due gare in meno. I granata, di mr. Gregucci, ed i bianconeri, guidati dal tecnico Vivarini, allo stadio “Del Duca”, sotto la direzione arbitrale del signor Daniele Minelli della sezione di  Varese, cercano punti pesanti per riagganciare pienamente la zona play-off.

I padroni di casa, reduci dallo stop interno per tre a zero con il Perugia,  nei match casalinghi hanno ottenuto cinque volte l’intera posta in palio, quattro pari e due sole sconfitte. Gli ospiti, che hanno ceduto di misura nel derby al Benevento, hanno vinto una sola volta in trasferta, perso quattro e per cinque volte hanno diviso un punto con l’avversario. Sono sedici i precedenti in terra marchigiana tra Ascoli e Salernitana:   cinque le vittorie casalinghe , otto i pare e tre i successi del cavalluccio marino..

Queste sono le probabili formazioni che domani i due tecnici dovrebbero scegliere dal primo minuto. 

Ascoli (4-4-2): Milinkovic-Savic; Cavion, Brosco, Valentini, D’Elia; Frattesi, D’Elia, Casarini, Ninkovic; Berretta, Ciciretti.
Salernitana (3-4-2-1): Micai; Migliorini, Perticone, Gigliotti; Casasola, Minala, Di Tacchio, Lopez; A. Anderson, D. Anderson; Jallow

@Riproduzione riservata
Continua a leggere
Continua dopo la pubblicità

Ti potrebbero interessare

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it