Montecorice: riprendono gli interventi al porto di Agnone

Opere al palo da tre anni

Buone notizie per il Comune di Montecorice. Presto prenderanno il via i lavori riguardanti l’adeguamento infrastrutturale e attrezzaggio del porto di Agnone (Primo Stralcio esecutivo). Si tratta di un’opera che per motivi vari non era stata completata.

blank

Il progetto, infatti, era stato approvato già nel 2014, mentre il contratto di appalto siglato un anno dopo. I lavori, però, sono stati consegnati solo parzialmente nell’agosto dell’anno successivo. Un’opera incompiuta, insomma, che l’amministrazione comunale ha voluto fortemente riavviare: dopo la risoluzione del contratto con la ditta vincitrice, infatti, è stato siglato il nuovo accordo con l’impresa seconda classificata nella gara d’appalto e presto prenderanno il via gli interventi previsti.

Si tratta di opere di rilievo:
– Completamento del fabbricato officina
– Realizzazione prolungamento del molo di sottoflutto e piattaforma di servizio
– Realizzazione piazzale officina
– Completamente impianto di carburante
– Realizzazione cabina impianto elettrico
– Realizzazione impianto smaltimento acque di prima pioggia
– Realizzazione erogatori servizi
– Completamento banchina di riva e scalo di alaggio
– Completamento impianto carburante
– Fortinutra e posa in opera pontile galleggiante
– Realizzazione impianto anticendio e videosorveglianza.

@Riproduzione riservata
Continua a leggere
Continua dopo la pubblicità

Elena Matarazzo

Nata a Milano, si trasferisce giovanissima nel Cilento, la terra nella quale è poi rimasta a vivere e alla quale si sente particolarmente legata. Laureata in lettera, si occupa principalmente di arte, cultura e spettacolo.

Ti potrebbero interessare

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it