Tolomeo
Sport

Agropoli sconfitta nell’amichevole di Nola

Non basta un ottimo primo tempo, in evidenza Pappalardo e D'Attilio

E’terminata 2-0 a favore del Nola l’amichevole giocata oggi pomeriggio allo ”Sporting Club” tra i bianconeri di Liquidato e l’Agropoli di Gianluca Esposito. Nonostante la sconfitta, ulteriore buona prestazione dei delfini che hanno disputato un primo tempo di grande carattere. In evidenza, nel match che ha visto confrontarsi due squadre con il modulo 4-3-3 (più fisico quello del Nola, maggiormente di palleggio quello agropolese), Guido D’Attilio, oggi schierato nell’inedito ruolo di punta: l’ex giocatore dell’Avellino si è visto annullare anche un gol nei primi 45′. Nell’azione successiva alla rete annullata, il primo gol del Nola su azione di ripartenza, con un cross al centro dalla sinistra ed una conclusione a botta sicura che beffava il portiere cilentano. In leggero calo la ripresa dell’Agropoli, con la seconda rete dei bruniani che scaturiva da un’uscita del portiere di Esposito leggermente fuori dall’area, ne scaturiva la rete incassata dal successivo corner. Nel finale di gara, un palo di Natiello avrebbe potuto riaprire il match.

Da segnalare le buone prestazioni di Pappalardo e Jordi Pascual, oltre a quella del giovane Di Lascio. Nonostante la sconfitta, privi di Capozzoli e con una preparazione iniziata in ritardo, gli uomini di Esposito sono sembrati già in discreta forma, in vista di una stagione ancora non ben definita per ciò che concerne la categoria, seppur siamo ormai arrivati al 13 di settembre. Follie del sistema calcio di cui la squadra cilentana è inevitabilmente una delle numerose formazioni danneggiate.

Tags

E' stato rilevato Adblock

Per favore disabilita Adblock su questo sito