Tolomeo
AttualitàCilentoIn Primo Piano

Pollica, comune punta al recupero della sentieristica

Operai della comunità montana, volontari e migranti saranno impiegati per la manutenzione

POLLICA. Comune punta a migliorare la sentieristica. Quest’ultima risulta ormai abbandonata e fatiscente, sia sotto l’aspetto della segnaletica che della percorribilità medesima.

All’Ente è pervenuta da parte dell’Ing. Peter J. Hoogstadem, un’apposita consulenza. Il professionista offre la sua professionalità per predisporre un piano operativo per il ripristino e la manutenzione di tutta la rete. Il documento di riferimento dovrebbe creare una buona base di partenza per la progettazione di una rete sentieristica organica e coerente che, abbracciando tutto il territorio, valorizzi i centri storici, la montagna, l’agricoltura, l’artigianato e il commercio. La proposta è stata sottoposta all’esame ed approvata dalla giunta comunale che intende rilanciare la sentieristica del territorio anche a fini turistici.

Per quanto riguarda la manodopera si punterà sull’ausilio della Comunità Montana e del Parco, ma si può avere la partecipazione anche di tutti i volontari ed anche ai migranti richiedenti protezione internazionale.

Prevista una spesa di quattromila euro.

Ti potrebbero interessare