Tolomeo
AttualitàCilentoIn Primo Piano

Sant’Angelo a Fasanella: individuato sito per la raccolta temporanea dei rifiuti indifferenziati

Continua l'emergenza rifiuti sul territorio

L’emergenza rifiuti continua a creare disagi. A Sant’Angelo a Fasanella la società General Enterprise, appaltatrice del servizio raccolta e smaltimento dei rifiuti, ha informato il Comune delle difficoltà nello scaricare la spazzatura presso lo Stir di Battipaglia. Per evitare che questa resti in strada e far fronte all’emergenza, il sindaco, Gaspare Salamone, ha firmato un’ordinanza individuando un’area per il deposito temporaneo dei rifiuti indifferenziati.

Il sito selezionato è in località Lago: qui sarà possibile depositare l’indifferenziata all’interno di cassoni scarrabili a tenuta stagna. Nel provvedimento si avverte che la durata massima, salvo proroga, è di sei mesi. Il sito, quindi, funzionerà unicamente nel tempo legato al mancato smaltimento presso lo Stir della ditta Ecoambiente Salerno di Battipaglia. Spetterà alla General Enterprise provvedere poi alla rimozione e smaltimento dei rifiuti depositati una volta cessata l’emergenza.

L’ordinanza è finalizzata sia ad evitare l’accumulo di rifiuti in strada che comprometterebbe il decoro e l’ordinario assetto igienico del territorio che ad evitare conseguenze pregiudizievoli sulla salute pubblica e la salubrità dell’ambiente.

Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbero interessare